come installare PlayStore Google su smartphone e su tablet cinesi

Come installare PlayStore Google su smartphone e su tablet cinesi

Google Play Store consiste nello store online ufficiale di Google, che contiene tantissime app per il tablet e per lo smartphone con questo sistema operativo. Può darsi però che vi capiti di acquistare uno smartphone o un tablet che non abbia Google Play Store incorporato, pensiamo per esempio ai prodotti cinesi che vengono venduti sprovvisti di Play Store.

Milioni e milioni di smartphone e di tablet cinesi, oggi come oggi, sono venduti con sistema Android. Si tratta in maggior parte di prodotti con prezzi davvero competitivi, ma al contempo di buona qualità; una caratteristica di fondo di quasi tutti questi prodotti è la mancanza di Google Play Store sul database. Questa, per la maggior parte degli utenti, è una grave mancanza.

Siete disperati e non sapete che cosa fare? Non preoccupatevi, la soluzione c’è ed è a portata di mano. Con questa guida vogliamo insegnarvi come si installa su qualsiasi prodotto di origine cinese Google Play Store.

Non avete neppure bisogno dei permessi di root per compiere le operazioni che vi stiamo per descrivere: tutto quello che dovete avere a portata di mano è lo smartphone o il tablet, e vi indicheremo come fare ad inserire con qualche semplice mossa alla portata di tutti il tanto agognato Google Play Store.

Innanzitutto avete bisogno di scaricare la versione del PlayStore adatta rispetto al vostro prodotto Android.

Se avete Android 2.3 dovrete procedere al download di questa: download – download alternativo; se avete Android 4.0 dovrete procedere al download di questa: download – downloa alterinativo; se avete Android 4.1 dovrete procedere al download di questa: download – download alterinativo; se avete Android 4.2 dovrete procedere al download di questa: download – download alternativo; se avete Android 5.0 o superiore dovrete procedere al download di questa: download

Una volta che avete scaricato la versione, scompattatelo: avete ora un file .apk.

Benissimo: ora la vostra missione è quella di spostare il file .apk nella directory di sistema /system/app.

A questo punto, tutto quello che dovete fare è riavviare il vostro smartphone o il vostro tablet.

Controllando nella schermata, noterete che Google Play Store è apparso… finalmente. Potete aprire e cominciare a configurarlo con la guida che appare.

Ora avete capito come si installa Google Play Store anche su uno smartphone o tablet cinese. Si tratta di pochissimi passaggi davvero semplici, anche per chi non è molto abile a maneggiare la tecnologia.