seo app

9 App, tool e software utili per un SEO

Il lavoro del Consulente SEO (se non sai di cosa si tratta leggi qui) è fatto di costanza, aggiornamento, tanto studio: il tutto per cercare di mantenere un sito nel migliore posizionamento possibile sui motori di ricerca, con tutti i benefici che ne conseguono.

Nel lavoro del SEO, quindi, ci sono anche degli strumenti che possono tornare davvero molto utili, come le app SEO che contengono alcune funzionalità avanzate e che possono aiutare nel lavoro, tenendo monitorati i propri siti, oppure aiutando a sponsorizzare un prodotto.

Vediamo quali sono le nove app davvero indispensabili per qualunque SEO.

  • Flipboard. Consiste in un’app che è stata creata per scopi di svago, ma poi è diventata uno strumento davvero utile nelle mani dei SEO e non solo. In particolare, oggi Flipboard serve soprattutto per cercare di ottenere il maggior numero di informazioni possibile sulla sezione del mercato alla quale si è più interessati e permette anche di condividere novità su servizi e prodotti.
  • WordPress. Si tratta del CSM per eccellenza, davvero utile anche per i consulenti SEO grazie ai suoi blog e all’applicazione che permette di accedere con un solo account, anche da tablet e smartphone, ai diversi blog.
    Wordpress permette anche di creare un dominio, ma in modo molto più economico che non con altri siti.
  • Skype: app di importanza notevole per tutto quello che riguarda il coordinamento e la comunicazione a distanza. Non serve essere fisicamente presenti alla riunione, se si ha Skype, che collega le persone in tutto il mondo anche in modalità videoconferenza, comoda e semplice. Ha tantissime funzioni fra le quali anche le chiamate che sono gratuite, e la chat.
  • DropBox. Un altro strumento fondamentale soprattutto per la condivisione dei file, utile per le campagne di affiliazione. Questa app consente di condividere qualsiasi tipo di file e di poterlo recuperare ovunque, da qualsiasi dispositivo. Riesce a trasmettere anche file molto pesanti, quindi è del tutto indispensabile.
  • Analytics. Si tratta di un’app di Google molto diffusa, che offre tante, tantissime funzionalità che possono tornare utili nel marketing e per un consulente SEO. Per esempio, le statistiche e le analisi della campagna di affiliazione e delle pagine collegate, oppure anche sapere dove si trovano e da dove vengono i vostri potenziali consumatori.
  • Twitter APP. Un’altra app davvero utile per chi faccia SEO e marketing su Twitter, uno dei social network più utilizzati di tutto il mondo. L’app permette di twittare, cioè di scrivere dei brevi messaggi (140 caratteri massimo) e di pubblicarli sulla propria bacheca, e di seguire influencer e le persone che contano anche nel campo del marketing, del SEO. Uno strumento utile per tenersi sempre aggiornati.
  • iRank SEO. Consiste in un’app molto utile soprattutto per coloro ai quali interessa commercializzare delle campagne di affiliazione SEO. Questa app riesce a monitorare dall’alto l’operazione di marketing e permette anche di seguire man mano lo sviluppo di una completa campagna SEO, per mezzo dell’analisi di tabelle semplici da capire.
  • Hootsuite APP. Questa app è davvero importante per tutti i consulenti SEO che lavorino tanto sui social. Ha tante caratteristiche, fra le quali spicca quella di gestire ogni account collegato dei social collegandoli tutti per mezzo di un server unico.
    Permette di contattare clienti e di aggiungerli alle proprie cerchie.
  • Evernote. Un’app che consente di programmare e di gestire le operazioni di marketing, di organizzarsi la vita in modo impeccabile, quasi come con una segretaria!
    Evernote permette di realizzare tabelle di calcolo, grafici, promemoria anche registrati, scatta foto, salva i file importanti, sincronizza i file sia con lo smartphone che con il pc o il tablet, e permette di ordinare tutti gli appuntamenti, le note, i tag.