Le novità di Lenovo Z5 Pro GT 855 Edition

Che Lenovo sia una casa produttrice di smartphone e pc molto attenta all’avanguardia si sapeva, ma con il modello di Lenovo Z5 Pro GT 855 Edition presentato a fine dell’anno scorso, Lenovo ha voluto davvero sbaragliare la concorrenza e sopratutto i principali player del mercato portando alla ribalta uno smartphone davvero potente, uno dei migliori Android attualmente in circolazione con caratteristiche tecniche davvero stupefacenti.

Lenovo Z5 Pro GT 855 Edition è indubbiamente, ad ora, uno degli smartphone Android più interessanti sul mercato, grazie alla multimedialità ed alla presenza di un’ampia personalizzazione e delle funzionalità tecniche uniche che offre, davvero all’avanguardia. Le sue caratteristiche lo rendono uno smartphone davvero potente, resistente, in grado di scattare foto con altissima precisione, abbastanza leggero e con caratteristiche di Hardware elevatissime.

Come anche il nome suggerisce, Lenovo Z5 Pro GT 855 Edition è la versione successiva del Z5 Pro, continua una storia di successi già cominciata con il Lenovo moto g5 plus e ora si lancia sul mercato con un prodotto all’avanguardia caratterizzato da un quantitativo di memoria massima di RA davvero enorme, 12 GB, qualcosa che – per rendere l’idea – permetterebbe di mantenere in memoria un quantitativo di 50 app senza doverle mai chiudere. Ma vediamo nello specifico le caratteristiche di Lenovo Z5 Pro GT 855 Edition.

Lenovo Z5 Pro GT 855 Edition: caratteristiche

Questo smartphone non cambia molto dal punto di vista estetico rispetto al Z5 Pro, ed è comunque molto moderno. Basti pensare al display AMOLED full HD da 6.49 pollici, senza cornice, dotato di un lettore di impronte digitali sottoschermo che scorre verso il basso lungo la scossa. Qui si rivela la fotocamera frontale, da 16 e 8 MP, e sul retro i due sensori Sony da 16 e 24 MP.

Due i primati di Lenovo Z5 Pro GT 855 Edition: si tratta del primo smartphone che supporta 12 GB di RAM col su processore, ed è il primo con Qualcomm Snapdragon 855.

Lenovo Z5 Pro GT 855 Edition è connotato da un rapporto screen-to-body del 95% e quindi in sostanza è tutto schermo, quasi niente bordo, ma questo è anche un punto di svantaggio perché ciò rende lo smartphone particolarmente fragile.

Il design è molto buono, come abbiamo detto simile a quello della versione precedente, con finitura in fibra di carbonio e dettagli rossi che gli danno un look sicuramente elegante ma anche sportivo.

Il display è super AMOLED da 6.39 pollici, quindi abbastanza importante, è Full HD+ ed il processore, come abbiamo visto, è assai potente. La versione da 6-8-12 GB di RAM è sicuramente una delle questioni più stupefacenti, ma anche la batteria da 3350 mAh è impressionante perché significa che Lenovo Z5 Pro GT 855 Edition può reggere tranquillamente più di una giornata di intenso utilizzo con un uso minimo del processore.

La dotazione di Lenovo Z5 Pro GT 855 Edition è completata dal WiFi e Bluetooth 5.0, NFC, porta USB.

Il lettore di impronte digitali di Lenovo Z5 Pro GT 855 Edition si trova sotto il display, il comparto fotografico è composto da una camera frontale per i selfie da 16 MP, da una ad infrarossi da 8MP per il riconoscimento facciale, e sulla parte posteriore di Lenovo Z5 Pro GT 855 Edition si trovano ben due fotocamera e Sony da 16MP e da 24MP che permettono di ottenere delle fotografie davvero spettacolari, grazie anche alla funzionalità AI Super Night Scene (foto di notte) e AI Super Video Shooting.

 Prezzo

Lenovo Z5 Pro GT 855 Edition è debuttato in Cina il 24 gennaio 2019 al prezzo di 343 euro come base fino massimo a 559 euro per la versione con il massimo dei GB di RAM interna e 512 GB di memoria.

Copyright Il mio Device 2019
Shale theme by Siteturner